I disordini dell’articolazione temporomandibolare (DTM ) rappresentano una serie di disturbi dovuti ad una inadeguata relazione tra mascella e mandibola e incoordinazione dei muscoli che controllano la masticazione , l’apertura e la chiusura della bocca.

Che Cosa è L’Articolazione Temporo-Mandibolare (ATM)?

L’articolazione temporo-mandibolare (ATM) è il giunto a cerniera che collega la mascella inferiore (mandibola) all’osso temporale del cranio. Le articolazioni permettono alla mandibola di muoversi agevolmente su, giù e lateralmente permettendo di parlare, masticare, e sbadigliare. I muscoli ad essa attaccati e che circondano la mascella si occupano congiuntamente del controllo della posizione e del movimento della mandibola.